musica

" E' un'illusione che le foto
si facciano con la macchina...
si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa."
Henri Cartier-Besson

Spero che le mie siano di vostro gradimento.



domenica 1 dicembre 2013

Steve McCurry, il fotografo dello scatto più famoso del mondo


Sharbat Gula - 1985
foto tratta dal web
Sto parlando di Sharbat Gula, Ragazza afghana, copertina più famosa del National Geographic Magazine, che ha reso celebre il famoso fotografo Steve McCurry. Il suo ultimo libro, Le storie dietro le fotografie  (Electa Phaidon), contiene immagini che raccontano il dietro le quinte dei suoi reportage. L'11 dicembre sarà a Milano per tenere la seconda lezione sulla fotografia  e per  la mostra Lifeframes a Palazzo Giureconsulti (fino al 23 dicembre).
Potrete ammirare le sue foto anche nella mostra "Viaggio intorno all'uomo"  organizzata presso il complesso museale   Santa Maria della Scala, a Siena, fino al 6 dicembre.
A tutti i visitatori verrà consegnata un'audio guida in cui è proprio lui che descrive le sue foto. 
Per prenotazioni telefonare allo 0577 286300
e-mail stevemccurrysiena@operalaboratori.com

19 commenti:

  1. Erika se ci vai poi condividi? Ciao

    RispondiElimina
  2. Io visitai la sua mostra a Milano, qualche anno fa. Indimenticabile!

    RispondiElimina
  3. Molto interessante…grazie della segnalazione…
    Cinzia

    RispondiElimina
  4. Consiglio a tutti di visitare la mostra, che oltre ad essere bellissima di per sè, è ambientata in un luogo unico... lo dico da toscana ma davvero quando ci sono stata sono rimasta a bocca aperta!

    RispondiElimina
  5. ❥ Bonjour chère Erika !!!

    MERCI pour cette belle publication, très intéressante.
    Je t'envoie plein de doux bisous d'Asie vers l'Italie !
    Passe une bonne journée !!!! ❥

    ❀´¨`·..❀

    RispondiElimina
  6. vedrò di non perderlo 11 dicembre, grazie della dritta

    RispondiElimina
  7. Famous image...she is so fantastic photographed.

    Ciao, Joop

    RispondiElimina
  8. Hi there I am so excited I found your web site, I really found you by error, while I was researching on Aol for something else, Anyhow I am here now and would just like to say kudos for a remarkable post and a all round thrilling blog (I also love the theme/design), I don't have time to read it all at the moment but I have saved it and also included your RSS feeds, so when I have time I will be back to read a great deal more, Please do keep up the excellent job.

    Cccam Server

    RispondiElimina
  9. Bonjour chère Erika!
    Cette photo est superbe ...
    Merci pour ton intéressant billet!
    Passe une belle journée!
    Je t' embrasse!

    RispondiElimina
  10. Thanks for sharing this.

    I hope that you'll have a great week!
    http://dzjiedzjee.blogspot.com

    RispondiElimina
  11. ERIKA bonjour elle est magnifique cette femme et cette photo quel bonheur
    Merci d'en parler car je ne connais pas ce célèbre photographe Maintenant je peux dire que si
    je t'embrasse

    RispondiElimina
  12. Mi piace molto il suo modo di fotografare. Ho alcuni manuali del NG e non mi dispiacerebbe poter partecipare alla mostra.
    Grazie Erika.
    A presto.
    Miky

    RispondiElimina
  13. Un grande. Quella sua foto che ho visto migliaia di volte riesce ancora a stupirmi e a incantarmi. In quello sguardo, quella posa, nei colori dell'abito stracciato c'è un mondo oscuro che parla di spavento e terrore.

    RispondiElimina
  14. veramente interessante,peccato non essere vicina
    ti abbraccio

    RispondiElimina
  15. Beautiful portrait! Wish you a great week!

    Irene

    RispondiElimina
  16. je viens te dire bonjour et je retourne en cours
    bisou Erika

    RispondiElimina
  17. This is one of his most iconic images and my favourite Erika.

    RispondiElimina

grazie