musica

" E' un'illusione che le foto
si facciano con la macchina...
si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa."
Henri Cartier-Besson

Spero che le mie siano di vostro gradimento.



lunedì 29 agosto 2011

Cattedrale ortodossa di Alexander Nevsky a Tallin



Nelle  foto noterete che manca la parte destra della Cattedrale:  era in ristrutturazione  e a me non piace fotografare  le impalcature perchè rovinano la bellezza del monumento



Qui erano  le 10 di sera e finalmente il cielo era sereno 

Edificata  nel 1900 sulla collina di Toompea, che viene chiamata anche la collina della Cattedrale, è la chiesa ortodossa con la cupola più grande mai costruita. In quel tempo l'Estonia faceva parte del regno degli Zar, e questo spiega la sua ricchezza architettonica. E' uno dei tanti edifici spettacolari di questa città, dichiarata patrimonio dell'umanità dall'UNESCO nel 1997.
La cosa curiosa è che gli abitanti della zona ordinarono la sua demolizione nel 1924, dal momento che era considerata un simbolo dalla dominazione russa; per fortuna il progetto non andó in porto. Nel 1991,riconquistata l'indipendenza dall'Unione Sovietica, venne restaurata

16 commenti:

  1. Bella Bella!



    Aloha from Waikiki;


    Comfort Spiral
    > < } } ( ° >



    ><}}(°>

    < ° ) } } > <

    RispondiElimina
  2. Bellissime, ci regali sempre ottimi click
    Buona settimana!!!

    RispondiElimina
  3. E' bellissima!
    Per fortuna non l'hanno distrutta!
    Credo dia quel senso di est Europa alla città..grazie a quella cupola meravigliosa!

    RispondiElimina
  4. Ne ho visitate alcune in Romania e le trovo tutte molto belle...secondo me hanno un fascino particolare...
    Buon lunedì!
    Cinzia

    RispondiElimina
  5. Ciao Cloudia. You speak Italian!! Very well...
    Aloha from Italy a grazie...

    RispondiElimina
  6. Thanks Wong! Have a nice week!!

    RispondiElimina
  7. Ciao Valentina a me piace molto la foto che tu hai scattato a questa Cattedrale imbiancata dalla neve. A presto.

    RispondiElimina
  8. Sì Cinzia, mi hanno detto che in Romania ci sono dei monasteri molto belli. Mi piacerebbe andarci un giorno.
    A presto.
    Erika

    RispondiElimina
  9. Buona settimana cara Erika!
    Elisa, Argentina

    RispondiElimina
  10. Adoro le chiese ortodosse. Forse la loro ricchezza, la profusione degli ori e dei colori è un po' kitsch, ma sono monumenti la cui religiosità è molto più "umana", più vicina a noi rispetto per esempio alle cattedrali gotiche bellissime, ma molto asettiche e comunque rispetto alle chiese cattoliche la cui atmosfera ti fa sentire prepotentemente che ti trovi al cospetto di un Dio superiore e lontano.
    Le tue foto sono come sempre una magnificenza.

    RispondiElimina
  11. Anch'io Ambra e condiviso il tuo pensiero. Grazie del bellissimo commento.

    RispondiElimina
  12. La mistica opulenza (sembra una contraddizione in termini ma...) di questi luoghi è davvero suggestiva. Magnifica sopratttto la terza foto.

    RispondiElimina
  13. Anche a me piace molto come mi è riuscita la terza, Sandra.

    RispondiElimina

grazie